4 idee per il pranzo in spiaggia

Nei miei weekend al mare amo passare più tempo possibile in spiaggia… è decisamente il mio habitat naturale! Per questo motivo, la maggior parte delle volte porto il pranzo con me, nel mio fedelissimo zaino termico, assieme ad un po’ di frutta fresca come snack. Con la giusta organizzazione, si possono preparare tante alternative sane ma golose, senza doversi accontentare del solito panino al baretto. Certo, una volta ogni tanto mi lascio sedurre dal fascino di una frittura di pesce accompagnata da un calice di prosecco ghiacciato, ma farlo sempre sarebbe insostenibile sia per la salute che per il portafoglio! Vi lascio qualche idea per le vostre schiscette beach-edition, ben equilibrate e rigorosamente veloci da preparare; tutte le ricette riportano le dosi per due persone, io ne ricavo una porzione più consistente per Lore e una più contenuta per me 🙂

Insalata di mafalde integrali
Ingredienti (per 2 persone)
200 gr di mafalde integrali
1 vasetto di tonno al naturale
1 mozzarella da 125 gr
200 gr di pomodorini
50 gr di olive taggiasche
qb basilico fresco, origano, olio EVO, sale e pepe

Lessare la pasta in acqua salata. Nel frattempo unire in una ciotola il tonno sfilacciato, i pomodorini a spicchi, le olive tagliate a metà e la mozzarella a cubetti. Scolare la pasta al dente, aggiungere un cucchiaio di olio e lasciar intiepidire. Una volta raffreddata, unire la pasta al condimento e mescolare bene, unendo una spolverata di pepe nero, l’origano e il basilico fresco.

Riso venere con broccoli e prosciutto cotto
Ingredienti (per 2 persone)
200 gr di riso venere
300 gr di cime di broccoli surgelati
150 gr di prosciutto cotto a cubetti
qb olio EVO, peperoncino, sale e pepe

Per queste insalate di riso venere io utilizzo spesso quello precotto, che si trova in comodissime buste da due porzioni; basta scaldarlo un paio di minuti al microonde e poi condirlo a piacere. In alternativa, utilizzare il riso venere normale e lessarlo in acqua bollente secondo le indicazioni. Lessare i broccoli (io li cuocio al microonde per fare prima), poi ridurle a piccoli ciuffetti. Unire il riso cotto ai broccoli e ai cubetti di prosciutto cotto, mescolare bene e condire con olio, pepe e una spolverata di peperoncino.

Insalata greca
Ingredienti (per due persone)
200 gr insalatina mista formato julienne
200 gr di feta light
100 gr di pomodorini
1 cetriolo
50 gr di olive nere
qb olio EVO, origano, basilico fresco e pepe

La ricetta di questa insalata si esaurisce nella preparazione dei vari ingredienti: tagliare le feta e i pomodorini a cubetti, sbucciare il cetriolo e tagliarlo a fettine sottili, poi unire all’insalata e alle olive. Condire con olio, basilico fresco, origano e pere; la feta è un formaggio molto salato quindi non servirà aggiungere sale. Nella versione tradizionale greca ci sarebbe anche la cipolla cruda, ma io la evito perchè può risultare molto indigesta e per una giornata in spiaggia non è l’ideale! Per un condimento particolare, mescolare due cucchiai di yogurt greco bianco con una spuzzata di succo di limone, olio, origano e basilico. Completare il piatto con la giuste dose di carboridrati, come un paio di fette di pane integrale o un paccheto di cracker di farro.

Riso venere con zucchine e salmone
Ingredienti (per due persone)
200 gr di riso venere
200 gr di salmone affumicato
2 zucchine
qb olio EVO, sale e pepe

Cuocere il riso venere (vedi sopra). In una padella scaldare un cucchaio d’olio, unire le zucchine tagliate a cubetti, poco sale e un goccio d’acqua e far cuocere fino a quando non saranno abbastanza tenere. Nel frattempo, tagliare il salmone affumicato a stricioline. Quando il riso è cotto, saltarlo in padella con le zucchine e il salmone, unendo un filo d’olio se necessario. Completare con una spolverata di pepe; non servirà aggiungere sale perchè il salmone darà già molta sapidità.

In generale, per il pranzo da portare sulla spiaggia io cerco di seguire sempre due semplici principi, equilibrio e fantasia. E per quanto riguarda l’attrezzatura:
– borsa frigo capiente e comoda da trasportare (io ho questo zaino e mi trovo divinamente)
– contenitori in vetro con chiusura ermetica

Fatemi sapere quali sono i vostri abbinamenti preferiti!

2 thoughts on “4 idee per il pranzo in spiaggia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *