Pollo autunnale con uva bianca e melograno

Mi sono resa conto di non aver ancora pubblicato qui sul blog una ricetta a base di pollo, nonostante sia il tipo di carne che cucino di più insieme al tacchino. Il petto di pollo è un ingrediente jolly in cucina perchè si presta a infinite preparazioni e bastano poche spezie e un po’ di fantasia per reinterpretarlo ogni volta in chiave sfiziosa e mai banale. Dato che l’autunno si sta facendo desiderare, ho pensato di portarlo almeno in tavola con questo secondo piatto particolare e velocissimo da preparare. Se come me amate questa carne, fatemelo sapere perchè posso condividere con voi tantissime ricette con il pollo!

Ingredienti (per 2 persone)
400 gr petto di pollo a fette
200 gr di uva bianca senza semi
1 melograno
2 cucchiai di farina (io uso quella integrale)
1/2 bicchiere di vino bianco
qb olio EVO, sale e pepe
4 foglie di salvia

Scaldare 2 cucchiai di olio EVO in una casseruola antiaderente. Tagliare il pollo a pezzettini e passarlo nella farina, poi rosolarlo e regolare di sale e pepe. Aggiungere il vino bianco e la salvia e lasciar sfumare. Aprire il melograno e ricavare i chicchi, tagliare gli acini d’uva in due; unire la frutta nella casseruola, mescolare bene, coprire e lasciar cuocere a fuoco dolce per 10-15 minuti. Servire tiepido, decorando con qualche chicco di melograno a crudo.

Questo piatto mi ha stupita per la sua incredibile cremosità e il gusto molto delicato. Ho deciso di accompagnarlo con dei semplici broccoli al vapore (che buoni mamma mia!) per rispettare in pieno il tema della stagionalità.

Sono anche molto contenta di aver introdotto l’uva in questa ricetta, un frutto spesso additato per il suo alto contenuto di zuccheri; a questo proposito vi consiglio di andare a leggere il post che la mia amica dietista Elena ha scritto a riguardo.

Ne approfitto per annuciarvi questa nuova collaborazione: un appuntamento ricorrente in cui sceglieremo ogni volta un diverso alimento, Elena ci racconterà le sue proprietà nutrizionali mentre io realizzerò una ricetta che lo vede protagonista. Da quando ci siamo conosciute su Instagram e abbiamo scoperto di avere in comune una grande passione per la cucina sana (i suoi piatti di pasta si mangiano letteralmente con gli occhi!), non vedevamo l’ora di fare qualcosa insieme… siamo eccitatissime! Che dite, vi piace l’idea?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *