Menu
Italia / Ristoranti / Viaggi

Costa degli Etruschi – Ristoranti e locali

Dopo una giornata in spiaggia e una doccia rigenerante, arriva il momento di una bella cena. D’altra parte lo sanno tutti che il mare mette fame! La Costa degli Etruschi offre proposte per tutti i gusti: trattorie tipiche, ristorantini raffinati, agriturismi immersi nel verde… continuo la mia guida alla scoperta della zona e, dopo avervi raccontato le mie spiagge preferite, adesso è la volta dei locali dove cenare.

Anche in questo caso percorriamo insieme da nord a sud l’intera provincia di Livorno, e ci fermiamo in tutti i miei posticini del cuore.

Il Piccinino – Castiglioncello

Nella piazzetta centrale di Castiglioncello, piccolo borgo aggrappato su una splendida scogliera panoramica,  si trova questo ristorantino con pochi coperti e cucina a vista, che offre ogni giorno un menù diverso. Due proposte per gli antipasti, due primi, due secondi e un paio di dessert fatti in casa per chiudere in dolcezza. I piatti sono intriganti e mai banali, e riescono sempre ad accontentare anche i vegetariani.


Ristorante Il Piccinino IG
Via Aurelia, 672 – Castiglioncello
Tel. 0586.373089

Il Cardellino – Castiglioncello

Dalla grande pineta Marradi, amata da chi cerca un fresco riparo o l’ennesimo accessorio artigianale meglio noto come “ninnolo” (indovinate a quale delle due categorie appartengo io…), si accede al Il Cardellino, ristorante sofisticato in una location mozzafiato a picco sul mare. Ideale per un’occasione galante, si mangia principalmente cucina di mare con qualche proposta di terra; interessante e curata la carta dei vini.

Se invece di una cena preferite un aperitivo al tramonto, il locale ha anche una terrazza con piccola cucina e lounge bar.



Il Cardellino IG
Via della pineta 16 – Castiglioncello
Tel. 0586 753618

Coccolino – Cecina

Una trattoria-enoteca al centro di Cecina che propone una cucina di terra con una selezione vastissima di carni: manzo, cinta senese, cinghiale, pecora, angus, bufalo… e struzzo, che personalmente ho trovato delizioso!

Osteria Enoteca CoccolinoIG
Via Leonardo da Vinci, 24 – Cecina Italia
Tel. 0586 680049

Pescecotto – Marina di Cecina

Al termine dell’affollata passeggiata di Marina di Cecina si trova il Porto, e proprio sul molo affaccia il Pescecotto, una trattoria specializzata in pesce e pizza. Una cucina di mare classica e gustosa, con anche qualche proposta della tradizione (bono il baccalà alla livornese!), ideale per una cena informale e “godereccia” con una vista da far invidia a porticcioli ben più snob.

Pescecotto IG
Via Guado Alle Vacche 2 – Porto di Cecina, Cecina
Tel. 0586 622325

Io Cucino – Bibbona

Tra i vicoli del piccolo ma affascinante borgo di Bibbona, che nulla ha da invidiare ai suoi “cugini” più famosi, si trova Io Cucino guidato dallo chef Gionata D’Alessi. Un bellissimo locale ricavato in quello che forse un tempo era un fondo destinato ad una qualche attività artigiana, arricchito da un dehor esterno affacciato sul verde. Qui si mangia cucina di terra, con molte proposte ispirate alla tradizione toscana e qualche incursione da fuori regione. I suoi punti di forza? Ciccia buona, pasta fatta in casa, un buon uso dei formaggi, verdure di stagione e un’eccellente carta vini.

I piatti sono belli, ma belli per davvero, e buoni – ma buoni per davvero! Non quei piatti ruffiani (e pure costosi!) che non raccontano niente. Nei piatti di Gionata ogni elemento ha il suo perchè e contribuisce a rendere il piatto un’esperienza, un viaggio, una storia. A volte la qualità è più vicina e alla portata di quanto si pensi…



Io Cucino IG
Piazza Mazzini 3/4 – Bibbona
Tel. 348 322 9130

Locanda dell’Aioncino – Bibbona

Un bellissimo e iconico casolare toscano immerso nelle campagne tra Bibbona e Bolgheri. Un’osteria tradizionale, con una cucina curatissima e materie prime eccellenti, in una location stupenda. Sembra tutto troppo bello per essere vero… invece è proprio così! Il menu offre una proposta di terra molto interessante



Locanda dell’AioncinoIG
LVia Bolgherese, 81 – Bibbona
Tel. +39 345 336 1470

Osteria Enoteca San Guido – Bolgheri

Il luogo non ha bisogno di molte presentazioni: siamo nella casa del Sassicaia, uno dei vini italiani più conosciuti e pregiati, tale da meritarsi una DOC proprietaria. L’Osteria San Guido offre quindi piatti pensati per esaltare i vini Bolgheresi, attraverso un menu degustazione o una proposta stagionale alla carta. Non ci giro troppo intorno: si mangia bene, si beve bene e il posto è stupendo.



Osteria Enoteca San Guido IG
Località San Guido, 50 – Bolgheri
Tel. 0565 749693

Bolgheri Green – Bolgheri

Nel tratto bolgherese della Strada del Vino e dell’Olio, immerso tra vigneti, ulivi e campi coltivati, si trova il Bolgheri Green, bar agricolo ideato per aperitivi easy su cuscinoni e stuoie sparsi sul prato. Il locale è parte di Podere Arduino, azienda agricola biologica vocata alla produzione di olio evo e ortaggi. Gli stessi prodotti li ritroviamo nei suoi scenografici taglieri, da accompagnare con un calice di vino della zona godendosi le serate estive al chiaro di luna. Quest’anno è stata inaugurata anche l’Osteria Agricola, per chi desidera una cena più strutturata.

Instagrammer che vi trovate nei dintorni: non potete esimervi dal fare tappa qua.



Bolgheri GreenIG
Via Bolgherese, 210 – Castagneto Carducci
Tel. 324 9031810

Osteria Magona – Bolgheri

Alcuni sostengono che alla Magona si mangi la migliore ciccia alla brace della zona. Certo è che in questo splendido casale toscano, affacciato sulle vigne della bolgherese, la carne della Antica Macelleria Cecchini di Panzano in Chianti la trattano bene e la accompagnano con una carta vini mastodontica.



Osteria Magona IG
Strada Provinciale Bolgherese, 16b – Bolgheri
Tel. 0565 762173

Il Cappellaccio – Castagneto Carducci

Chi come me ha trascorso le estati dell’adolescenza da queste parti non può non conoscere la pizzeria Il Cappellaccio a Castagneto. Perchè? Perchè le sue pizze enormi hanno la sfrontatezza e la grinta di un teenager in piena tempesta ormonale. Tanti coperti, aperto fino a tarda sera, prezzi popolari, il Cappellaccio è il salvacena perfetto in qualsiasi occasione. Infatti è sempre pieno: se siete in compagnia, vi consiglio di prenotare.

Il CappellaccioIG
Via Vittorio Emanuele II, 7 – Castagneto Carducci
Tel. 0565 766005

La Fonte di Vivalda – Suvereto

Scoperto per caso girovagando (= perdendosi) nei dintorni del carinissimo borgo di Suvereto. La Fonte di Vivalda è un ristorante con una splendida corte esterna immersa nel verde, una vera oasi di piacere nelle calde serate estive. La prima volta che ci sono stata ero rimasta molto colpita dai piatti di mare; sono quindi tornata per assaggiare le proposte di terra, che purtroppo sono state un po’ sotto aspettative. Valida la carta dei vini, con proposte del territorio a prezzi onestissimi.



La Fonte di Vivalda IG
Loc. La Vivalda, 150 – San Lorenzo, Suvereto
Tel. 0565 845039

Serendipity – San Vincenzo

Superate le strade più chiassose del centro, affacciato sul mare di San Vincenzo, Serendipity è il tipico ristorante di pesce che non delude le più classiche aspettative. Legno, lino bianco e conchiglie per gli arredi, pesce freschissimo nel piatto e un’atmosfera molto romantica, che non guasta mai.

Serendipity IG
Via Sicilia, 8, – San Vincenzo
Tel. 0565 705522

Spero di aver stimolato la vostra curiosità e, perchè no, anche i vostri palati. Per me un viaggio, anche se “sotto casa”, non è mai completo senza immergersi fino in fondo nella cultura del posto, di cui la cucina è un elemenento fondamentale. Vi aspetto al prossimo appuntamento… la guida continua!

2 Comments

  • Lisa
    24 Luglio 2020 at 11:57

    Ciao Giulia,
    mi sapresti consigliare qualcosa nei dintorni di Campiglia, Sassetta e Venturina? Grazie <3

    Reply
    • Giulia
      24 Luglio 2020 at 12:37

      Ciao Lisa,
      in quella zona ti direi di consultare le mie proposte su Castagneto Carducci, San Vincenzo e Suvereto!
      Buona vacanza 🙂

      Reply

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: